Agosto2019
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

username :
password :


PRODOTTI AD INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA (IGP)

Il termine Indicazione Geografica Protetta, meglio noto con l'acronimo IGP, indica un marchio di origine che viene attribuito a quei prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità, la reputazione o un'altra caratteristica dipende dall'origine geografica, e la cui produzione, trasformazione e/o elaborazione avviene in un'area geografica determinata.
Per ottenere la IGP quindi, almeno una fase del processo produttivo deve avvenire in una particolare area.
Chi produce IGP deve attenersi alle rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione, e il rispetto di tali regole è garantito da uno specifico organismo di controllo.

Elenco per prodotto - aggiornato al 5 Ottobre 2005

Prodotti di panetteria

Coppia Ferrarese Emilia Romagna (Ferrara)
Pane Casareccio di Genzano Lazio (Roma)

Carni

Agnello di Sardegna Sardegna (Cagliari, Nuoro, Oristano, Sassari)
Vitellone bianco dell'Appennino Centrale Emilia Romagna (Bologna, Ravenna, Forlì - Cesena, Rimini), Toscana (Grosseto, Siena, Arezzo, Firenze, Livorno, Pisa), Marche (Pesaro, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno), Abruzzo (Teramo, Pescara, Chieti, L' Aquila), Molise (Campobasso, Isernia), Campania (Benevento, Avellino), Lazio (Frosinone, Rieti, Viterbo), Umbria (Terni, Perugia)

Carni trasformate

Bresaola della Valtellina Lombardia (Sondrio)
Cotechino Modena Emilia Romagna (Modena, Ferrara, Ravenna, Rimini, Forlì-Cesena, Bologna, Reggio Emilia, Parma, Piacenza), Lombardia (Cremona, Lodi, Pavia, Milano, Varese, Como, Lecco, Bergamo, Brescia, Mantova), Veneto (Verona, Rovigo)
Lardo di Colonnata Toscana (Massa Carrara)
Mortadella Bologna Emilia Romagna (Ferrara, Forlì - Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia), Piemonte (Alessandria, Asti, Cuneo, Novara, Torino, Vercelli), Lombardia (Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Mantova, Milano, Pavia, Sondrio, Varese), Veneto (Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona, Vicenza), Marche (Ancona, Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro, Urbino), Lazio (Roma, Frosinone, Viterbo, Latina, Rieti), Prov. Aut. Trento (Trento), Toscana (Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Siena)
Prosciutto di Norcia Umbria (Perugia)
Salame d'oca di Mortara Lombardia (Pavia)
Speck dell' AltoAdige Prov. Aut. Bolzano(Bolzano)
Zampone Modena Emilia Romagna (Modena, Ferrara, Ravenna, Rimini, Forlì, Bologna, Reggio Emilia, Parma, Piacenza), Lombardia (Cremona, Lodi, Pavia, Milano, Varese, Como, Lecco, Bergamo, Brescia, Mantova), Veneto (Verona, Rovigo)

Olio d'oliva

Toscano Toscana (Grosseto, Massa Carrara, Arezzo, Siena, Firenze, Pistoia, Pisa)

Ortofrutticoli e cereali

Arancia Rossa diSicilia Sicilia (Catania, Siracusa, Enna)
Asparago Bianco di Cimadolmo Veneto (Treviso)
Asparago Verde di Altedo Emilia Romagna(Bologna, Ferrara)
Cappero di Pantelleria Sicilia (Trapani)
Carciofo di Paestum Campania (Salerno)
Carciofo Romanesco del Lazio Lazio (Viterbo, Roma, Latina)
Castagna del Monte Amiata Toscana (Grosseto, Siena)
Castagna di Montella Campania (Avellino)
Ciliegia di Marostica Veneto (Vicenza)
Clementine del Golfo di Taranto Puglia (Taranto)
Clementine di Calabria Calabria (Reggio Calabria, Catanzaro, Cosenza, Vibo Valenzia, Crotone)
Fagiolo di Lamon della Vallata Bellunese Veneto (Belluno)
Fagiolo di Sarconi Basilicata (Potenza)
Fagiolo di Sorana Toscana (Pistoia)
Farro della Garfagnana Toscana (Lucca)
Fungo di Borgotaro Emilia Romagna (Parma), Toscana (Massa Carrara)
Kiwi Latina Lazio (Latina, Roma)
Lenticchia di Castelluccio di Norcia Umbria (Perugia), Marche (Macerata)
Limone Costa d'Amalfi Campania (Salerno)
Limone di Sorrento Campania (Napoli)
Marrone del Mugello Toscana (Firenze)
Marrone di Castel del Rio Emilia Romagna (Bologna)
Mela Alto Adige o Sudtiroler Apfel Prov. A. di Bolzano (Bolzano)
Nocciola del Piemonte Piemonte (Alessandria, Asti, Cuneo. Novara, Torino, Vercelli)
Nocciola di Giffoni Campania (Salerno)
Peperone di Senise Basilicata (Potenza, Matera)
Pera dell'Emilia Romagna Emilia Romagna (Reggio Emilia, Modena, Ferrara, Bologna, Ravenna)
Pera Mantovana Lombardia (Mantova)
Pesca e Nettarina di Romagna Emilia Romagna (Ferrara, Bologna, Forlì - Cesena, Ravenna)
Pomodoro di Pachino Sicilia (Ragusa, Siracusa)
Radicchio Rosso di Treviso Veneto (Treviso, Padova, Venezia)
Radicchio Variegato di Castelfranco Veneto (Treviso, Padova, Venezia)
Riso Nano Vialone Veronese Veneto (Verona)
Scalogno di Romagna Emilia Romagna (Ravenna, Forlì - Cesena, Bologna)
Uva da tavola di Canicattì Sicilia (Agrigento, Caltanissetta)
Uva da tavola di Mazzarrone Sicilia (Catania, Ragusa)